Escursioni Zanzibar e Noleggio auto

Ciao a tutti, abbiamo pensato bene di racchiudervi in una pagina gran parte delle escursioni che si possono fare sull’isola di Zanzibar.

Le escursioni e i prezzi  possono variare sia nella durata, sia negli orari di partenza e sia nel costo, questo è derivato a seconda della vicinanza o lontananza del villaggio/hotel prenotato.

La prima escursione che Vi consigliamo è Gratuita ed è bellissima…

Escursioni

Escursione Gratuita

Dicevo.. la prima escursione che vi consiglio è gratuita… le prime foto le farete sicuramente con gli occhi ed avrete la possibilità di capire meglio solo quando siete li, in quel preciso momento...

Continua a leggere
Escursioni

Nakupenda

Un esperienza unica per questa Escursione di Zanzibar, una tra le migliori e da non perdere. Si parte al mattino per Prison Island, localmente conosciuta con il nome di “Changu Island”...

Continua a leggere
Escursioni

Blu Safari

Un esperienza unica per questa Escursione di Zanzibar, una tra le migliori e da non perdere. Si parte al mattino per Prison Island, localmente conosciuta con il nome di “Changu Island”...

Continua a leggere
Escursioni

Nungwi e Kendwa

Giornata dedicata alla visita a Nord di Zanzibar. Zanzibar è composta da habitats distinti: la costa est, poco piovosa, presenta una vegetazione meno rigogliosa ed è sostanzialmente più arida...

Continua a leggere
Escursioni

Quad Zanzibar

Fantastici percorsi esclusivi in Quad per scoprire paesaggi interni e la cultura di questo popolo, attraversando piantagioni di canne da zucchero, ananas e spezie. Scoprirete tradizionali villaggi...

Continua a leggere
Escursioni

Foresta di Jozani

Questa escursione guidata alla foresta è un’interessante alternativa al mare. La foresta protetta di Jozani si estende su una superficie di 10 kmq tra la baia di Chwaka e la baia di Uzi su un letto di paleocorallo...

Continua a leggere
Escursioni

Tour delle spezie

Zanzibar è risaputo, è l’isola delle spezie. Nei secoli scorsi raggiunse fama e ricchezza prosperando grazie al loro commercio e divenne la capitale dell’impero omanita. La visita di una piantagione...

Continua a leggere
Escursioni

Safari Delfini

Nuotare e fare snorkeling con i delfini osservandoli nel loro habitat naturale nella baia di Kizimkazi a Sud dell’isola di Zanzibar, a circa mezz’ora d’auto da Paje e Bewjuu, ed un’ora circa da kiwengwa e Pwani...

Continua a leggere
Escursioni

Pesca d’altura

Zanzibar offre fondali ricchissimi e una pesca d’altura tra le migliori d’Africa. La pesca segue due distinte stagioni, strettamente correlate ai monsoni: la stagione del tonno pinna gialla che va da...

Continua a leggere
Escursioni

Prison Island

Questa escursione permette di unire al fascino dello snorkeling in una barriera corallina poco profonda la visita alle tartarughe giganti. Un tempo le tartarughe giravano liberamente nell’isola ma...

Continua a leggere
Escursioni

Chumbe Island

Chumbe Island è una riserva Marina naturale privata e incontaminata, ricoperta da una folta vegetazione lussureggiante e accerchiata dalla barriera corallina, con molte varietà di coralli e pesci...

Continua a leggere

Guidare a Zanzibar

Noleggiare un’auto a Zanzibar è possibile?
Si è possibile, ma attenzione che Zanzibar non è la stessa cosa che affittarla in Tanzania.

Il senso  di circolazione e guida è con auto a sinistra, sia per Zanzibar e sia per la Tanzania.

La patente italiana non e’ valida, per guidare basterà chiedere un permesso temporaneo in loco, e solitamente il permesso costa circa 10000/15000 Tsh.

Oppure potete richiederlo anche in Italia, presso gli uffici periferici del dipartimento per i trasporti terrestri, insieme a tutta la documentazione necessaria che Vi richiederanno e relativi costi di marche da bollo ecc. ecc.

A Zanzibar, soprattutto in città (Stone Town) è possibile noleggiare auto, fuoristrada e moto.

Una buona auto solitamente ha un costo dai 10 ai 15 euro al giorno, logicamente con un noleggio a lungo termine. Cercate sempre di mediare il prezzo.

Per il rifornimento consiglio sempre di avere benzina nel serbatoio, soprattutto quando sapete che avrete un spostamento/i  lungo da fare.

Distributori c’è ne sono, ma la maggior parte chiude intorno alle 17/18 di sera e la chiusura dipende anche dal periodo in cuoi si soggiorna.

 

Alcuni consigli per Guidare a Zanzibar:

  • accertarsi che le auto e moto siano assicurate, altrimenti incorrerete in multe. I posti di blocchi sono sparsi in tutta l’isola;
  • la maggior parte delle auto non sono in buone condizioni, quindi attenzione a cosa e con chi affittate il mezzo;
  • la guida di giorno è abbastanza nella norma, ma dovete andare piano, perché mucche e capre e a volte le persone del posto compaiono all’improvviso;
  • la guida di notte è già più difficoltoso, ma non impossibile. Non ci sono illuminazioni stradali e la maggior parte dei locali che guida ha spesso gli abbaglianti a palla e a volte frecce accese; la maggior parte delle volte le frecce sono accese non per svoltare ma per rendersi visibili dalle auto che sopraggiungono nell’altro senso di marcia;
  • la maggior parte delle persone locali a volte corre molto quindi dovete fare molto attenzione;
  • ci sono parecchi posti di blocco e quando la polizia nota un Musungu guidare ( Musungu = uomo bianco/ pelle bianca) la maggior parte delle volte non Vi ferma, il più delle volte ferma l’auto con persone locali e Musungu o driver locali con più Musungu, e non succede nulla, semplici controlli;
  • le strade soprattutto vicine ai centri abitati, hanno dei dissuasori molto alti e se si corre in auto è molto facile incappare in balzi pericolosi, quindi evitate la velocità e godetevi l’isola;
  • le segnaletiche non sono molto evidenti e se dovete parcheggiare l’auto chiedete sempre, soprattutto nelle vicinanze di edifici statali in città e nei pressi del porto, altrimenti la multa è assicurata con tanto di ganascia alla ruota.
  • Nel caso in cui lasciate l’auto incustodita, non lasciate nulla di vostra proprietà al suo interno;
  • Quando piove andateci piano, i pneumatici il più delle volte non sono in buono stato e l’asfalto in alcune strade può diventare pericoloso se bagnato, si scivola come sul ghiaccio;

 

Alcuni consigli per Guidare in Tanzania:

  • affittare un’auto/fuoristrada in Tanzania può rivelarsi rischioso se affittata per fare un safari, perché se il mezzo non è registrato presso un agenzia locale autorizzata, vi ritroverete davanti al Gate ( entrata del parco)  senza avere la possibilità di entrare;
  • alcune zone della Tanzania non sono il massimo della sicurezza, quindi cercate sempre di essere accompagnati da una persone locale;
  • nei maggiori centri tipo a Dar Es Salaam o anche ad Arusha non è semplice guidare; segnali stradali assenti e molto traffico e confusionario; non site in Europa!
  • valgono rispettivamente tutti quelli elencati per Zanzibar;

 

Concludo da buon Pilota Italiano, se dovete affittare un’auto a Zanzibar, fatelo pure con le dovute accortezze personali e cercate di avere un minimo di assicurazione personale.

Mentre per la Tanzania non partite allo sbaraglio potrebbe rivelarsi un grave errore, affidatevi a chi organizza viaggi.